cibi che tengono in forma il cervello

I cibi che tengono in forma il cervello

Chi vive periodi stressanti a causa degli esami, di studio intenso oppure per impegni lavorativi, ha bisogno di seguire una sana alimentazione. In questo articolo vedremo quali sono i cibi che tengono in forma il cervello e che garantiscono che la mente sia sempre attiva e sveglia.
Bisogna scegliere cibi ricchi di sostante che migliorano la salute delle cellule neuronali. Vediamo quali sono gli alimenti che più giovano alla salute del cervello.
Cibi che tengono in forma il cervello: elenco completo
Ecco quali sono i cibi migliori per il nostro cervello.

1. Pesce azzurro

Il pesce azzurro, in particolar modo la sardina e lo sgombro, è l’alimento che contiene più di tutti l’omega 3. Si tratta di acidi grassi che aiutano il cervello ad essere sempre giovane e reattivo. Svolgono un’azione antinfiammatoria e riducono il livello del colesterolo LDL, ma anche dei trigliceridi nel sangue.

2. Noci

Anche le noci, come il pesce azzurro, contengono omega 3, ma non solo. Sono ricche di vitamine e di nutrienti essenziali, soprattutto per la prevenzione della demenza senile. Sono indicate soprattutto come spuntino oppure risultano molto apprezzate nelle insalate. Numerose sono le tipologie di noci italiane disponibili in commercio, si tratta di noci di altissima qualità che vengono prodotte da aziende agricole rinomate, che provengono direttamente da il noceto.

3. Pomodoro

Anche il pomodoro è deve essere assunto con costanza questo perché permette di ripulire l’organismo sia dalle tossine che dai radicali liberi. Inoltre, previene anche i danni alle cellule. I pomodori devono essere consumati solo quando sono ben maturi, invece, quelli verdi oppure acerbi devono essere evitati perché sono poveri di proprietà benefiche.

4. Broccoli

I broccoli sono importantissimi per il cervello, infatti ne migliorano la sua funzione cognitiva ma anche le prestazioni. In seguito ad alcuni studi è stato affermato che riescano a proteggere dall’Alzheimer ma anche da altre tipologie di demenza.

5. Uova

Le uova, sono uno degli alimenti più diffusi e conosciuti in tutto il mondo. Seppure sono fonte di grassi e di colesterolo, sono anche alimenti ricchi di nutrienti. Contengono, infatti, il ferro, il fosforo e il calcio. Inoltre, rafforzano le ossa ed aiutano il cervello a lavorare velocemente.

6. Kiwi

Il kiwi è un alimento importantissimo per la nostra salute poiché aiuta a prevenire lo stress ossidativo che provoca la morte delle cellule e la formazione di gravi malattie come il cancro, il Parkinson e l’arteriosclerosi.

7. Tè verde

Anche il tè verde aiuta ha incredibili capacità antiossidanti. Aiuta infatti a contrastare i radicali liberi, a migliorare la concentrazione e a combattere la fatica mentale.

8. Avocado

Si tratta di un cibo ricco di acidi grassi monoinsaturi, come quelli che sono contenuti nell’olio d’olia. Questo alimento aiuta a mantenere il cervello sempre attivo.

9. Cioccolato fondente

Il cioccolato fondente aiuta a limitare l’insorgere delle condizioni patologiche e degenerative soprattutto celebrali. Si consiglia di assumere cioccolato fondente privo di zuccheri aggiunti.

10. Prugne secche

Infine, anche le prugne secche risultano essere un alimento importantissimo per la salute. Assumendo questo alimento si riduce il processo della degenerazione delle cellule cerebrali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *